Lazio
Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Itinerario alla scoperta dell’arte barocca a Roma - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Passeggiando per il centro storico di Roma è praticamente impossibile non imbattersi in qualche meraviglioso capolavoro dell’arte barocca, alcuni dei quali valgono da soli una visita della città. Roma viene considerata la culla dell’architettura barocca, la cui origine è chiaramente fondata sull'opera dei quattro maestri: Carlo Rainaldi, Gian Lorenzo Bernini, Francesco Borromini e Pietro da Cortona.

La soluzione migliore per scoprire questo straordinario patrimonio artistico è alloggiare in uno dei tanti hotel Stazione Termini.

Per farsi un’idea della presenza dell’arte e dell’architettura barocca nella Capitale basta pensare alla meravigliosa Piazza Navona, una delle piazze più eleganti e famose della città. La piazza, sorta sulle ceneri dello Stadio di Domiziano, è ricca di arte barocca e tra i monumenti presenti si segnalano con elementi architettonici e scultorici di grandi maestri come la splendida Fontana dei Quattro Fiumi realizzata da Gian Lorenzo Bernini. Al centro del lato occidentale della piazza si trova anche la splendida Chiesa di Sant'Agnese in Agone, suggestivo edificio dedicato S. Agnese, martire dodicenne vittima delle persecuzioni. L’itinerario prosegue con una visita alla Chiesa di Sant’Andrea al Quirinale, uno dei capolavori assoluti dell’architettura barocca.

Leggi tutto...

Quando la passione per l'Oriente guida il nostro viaggio a Roma - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Roma, la città eterna, ha molto da offrire: il Colosseo, i Fori Imperiali e molteplici altre attrazioni che testimoniano la grandezza dell'Impero Romano. Non dimentichiamoci di tutti quei musei capaci di proteggere innumerevoli opere d'arte per tutti i gusti e di tutte le epoche, ma per coloro che hanno già visitato Roma proponiamo un modo diverso per visitarla. Andiamo alla ricerca di orizzonti nuovi quelli multietnici.

La prima tappa che consigliamo è l'Istituto Giapponese di Cultura con i suoi eleganti e silenziosi giardini adornati da cascate, laghetti isole e ponticelli che riproducono, in miniatura, l'atmosfera tipica del Giappone in perfetto stile “seen’en”. L'Istituto rivisita quella che è la tradizionale architettura nipponica mantenendo un originale stile armonioso dove, il contrasto tra il chiaro del cemento armato si scontra con gli scuri pilastri, e la ricchezza dei drappeggi e dei tendaggi la rendano tipicamente nipponica.

Pernottando in un B&B Roma Stazione Termini sarà possibile continuare il tour di Roma scoprendone la sua parte orientale racchiusa nel Tempio Buddhista cinese. E' il quartiere Esquilino, vicino la Stazione Termini, ad ospitare dal 2005 una delle più importanti costruzioni religiose, ideato dai migliori architetti di Taiwan per meglio rappresentare l'atmosfera che solo la religione orientale offre.

Continuiamo a visitare Roma immergendosi nelle opere d'arte orientali nascoste nel Museo Nazionale di Arte Orientale voluto per promuovere la tradizione culturale, artistica ed archeologica delle civiltà orientali e capace di nascondere opere giapponesi, coreane, indiane e cinesi che regalano un fascino unico e lontano dalla nostra tradizione.

Leggi tutto...

A Gaeta per una vacanza al mare - 4.0 out of 5 based on 1 vote

Gaeta è una città (attualmente in provincia di Latina) che si formò nel medioevo a danno della romana Formiae. Ma dell’antico ed importante ducato medievale non sono rimaste molto evidenze.

 

Uno dei cimeli più interessanti del suo passato storico è però nel locale museo diocesano. Si tratta dello stendardo che l’ammiraglio Colonna esibì durante la celebre battaglia di Lepanto.

Tuttavia molti ricorderanno che Gaeta appartenne ai Borboni di Napoli e che proprio l’assedio della roccaforte della città fu l’ultimo episodio prima dell’annessione del Regno delle Due Sicilie. E secondo alcuni l'eroina di questo episodio bellico fu la regina Maria Sofia (sorella della celebre principessa Sissi e moglie dell'ultimo re di Napoli),

Leggi tutto...

Norma, un bel borgo - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Norma è un antico borgo in provincia di Latina ed ha un’interessante storia. La cittadina fra l’altro è prossima alle rovine di un’antica città latina (Norba) che fu distrutta quando a Roma c’era ancora la repubblica.

Come tanti antichi centri abitati Norma è ubicata in posizione elevata nel contesto dei Monti Lepini e come in altri comuni elevati del Lazio ogni anno ospita anche una sagra delle castagne.

Le prime notizie di un abitato nell’attuale posizione risalgono all’VIII secolo circa. Comunque a quanto pare gli antichi abitanti provenivano dalla citata città di Norma che, dopo la distruzione di epoca sillana, fu ancora abitata anche se in modo precario. Nel periodo delle scorrerie saracene-su posizioni più facilmente difendibili- si formò gradualmente l'attuale centro ,..

Leggi tutto...

Visitor counter, Heat Map, Conversion tracking, Search Rank






Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"