Italian English French German Portuguese Russian Spanish

prenotazione-traghetti-sicilia-sardegna-croazia

Voglio andare in Sicilia, ma quale è la metodologia di viaggio più economica? Come faccio ad arrivare in Sicilia viaggiando in modo rilassante e sicuro? E soprattutto qual è il miglior periodo dell’anno per farlo? Partendo dai quesiti che spesso si insinuano nelle menti di molte persone vogliamo accompagnarvi in un viaggio virtuale che ci porterà a scoprire le informazioni utili per organizzare una vacanza in Sicilia a bordo di un traghetto, così da rendere facile e semplice il vostro trip.

La Sicilia è connessa alla terraferma tramite collegamenti navali tra Messina e Reggio di Calabria. I porti di Palermo, Catania e Trapani sono collegati a Genova, Livorno, Napoli, Salerno, Cagliari, Malta, Valencia e Tunisi in maniera regolare. Grazie alla scelta di aliscafi e traghetti per la Sicilia è invece possibile muoversi attraverso le varie isole e gli arcipelaghi che sono situati attorno alla Sicilia. Se avete programmato di visitare le isole Egadi e Pantelleria potrete partire da Trapani, mentre da Palermo raggiungere Ustica. Per Lampedusa si parte da Porto Empedocle, nei pressi di Agrigento e per le isole Eolie troverete collegamenti da Milazzo e Messina. Per semplificare vi riportiamo di seguito i collegamenti tra l’isola sicula e il resto dell’Italia, riportando anche le ore della durata di navigazione:

Leggi tutto...

Visitare la Sicilia tra arte, natura e ville da sogno - 5.0 out of 5 based on 1 vote

foto3 38 350La Sicilia è una terra antica e piena di fascino, ricca di storia e tradizioni, troppo spesso poco conosciuta dagli stessi italiani.

Ovunque si volti lo sguardo, le testimonianze di un passato importante sono incastonate in una sorprendente cornice naturale, creando paesaggi di rara bellezza.

Vulcani e spiagge adamantine, un patrimonio archeologico costellato dai sei siti UNESCO e una straordinaria tradizione di prodotti enogastronomici fanno di quest’isola una delle mete più interessanti in Italia.

Una vacanza in Sicilia offre la possibilità di scegliere tra una gamma di esperienze estremamente ampia: dalla completa immersione in una natura incontaminata e selvaggia agli itinerari culturali nella culla della civiltà.

La vivacità culturale dell’isola emerge nelle grandi varietà delle dimore tipiche, una caratteristica che è possibile apprezzare se invece di un hotel si sceglie di affittare una villa per la propria vacanza in Sicilia; ecco allora che si possono scoprire masserie, palmenti, dammusi, case eoliane ed altre dimore di fascino per soggiorni ed esperienze davvero speciali.

 Da oggi è possibile soggiornare in contesti significativi attraverso il portale HitSicily, specializzato nell’affitto di ville di charme in Sicilia, che mette a disposizione dei suoi clienti la sua approfondita conoscenza della regione, e offre la possibilità di prenotare anche direttamente online. 

Leggi tutto...

Ortigia dallaltoSiracusa era la città più fiorente e importante della Magna Grecia e secondo Cicerone era "la più grande città greca e la più bella di tutte". 

Anche oggi Siracusa non ha perso il suo antico splendore e per chi viaggia in Sicilia è una tappa obbligata. La visita può essere divisa in due semplici parti: la prima dedicata al sito archeologico e l'altra alla suggestiva isola di Ortigia, cuore pulsante della città.

Ortigia: passeggiare nella storia
Il modo migliore per scoprire le bellezze di Ortigia è passeggiare: è quasi impossibile perdersi (l'isoletta ha una superficie di circa
1,5 Km)! Dopo aver oltrepassato uno dei ponti che separano Ortigia dalla terraferma si hanno tre possibilità: andare a destra e dirigersi a piedi lungo la parte occidentale, andare dritto in direzione del centro o proseguire a sinistra verso la zona orientale dove s'incontra subito il caratteristico mercato rionale ed è proprio qui che i turisti riescono a fare gli affari migliori.
I banchi degli "ortolani" pieni di frutta e verdura di ogni genere hanno dei prezzi bassissimi e si risparmia notevolmente sulla spesa. Durante il week end e a fine mattina, i prezzi scendono ulteriormente perché i venditori hanno timore dell’invenduto e si possono fare degli ottimi affari. 
Le viuzze, poi, così ricche di storia sono piacevoli da visitare a piedi e buona parte del fascino dell'isola sta proprio nel vagare per gli stretti vicoli medievali tra palazzi e chiese barocche, assaggiando magari qualche tipica "arancina" (e per poco più di 1 euro ne vale davvero la pena!).

Leggi tutto...

oasiL'Oasi di Vendicari si trova in Sicilia, in provincia di Siracusa, precisamente a metà strada tra Noto e Marzamemi: rappresenta una destinazione perfetta se vuoi trascorrere una vacanza immerso nella natura, contemplando splendidi paesaggi fatti di boschi, spiagge dalla sabbia fine e dorata e mare limpido e cristallino.

 

Come ti ho già detto, l'Oasi di Vendicari è ubicata a poca distanza da Noto, città dalla lunga storia, celebre soprattutto per le sue sontuose architetture barocche. Le sue origini risalgono all'età del Bronzo Antico, come testimoniano alcuni importanti reperti archeologici rinvenuti in zona.

Leggi tutto...

Visitor counter, Heat Map, Conversion tracking, Search Rank






Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"