Mare
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

mare

  • L'isola di Giannutri: un simbolo del turismo ecosostenibile

    Giannutri villa romana

    Giannutri, cononosciuta anche come l'isola di Artemide per la sua caratteristica forma a mezzaluna (cara alla dea dell'arco e della luna crescente), è la più meridionale dell'Arcipelago Toscano; estesa su un lembo di terra emersa di 2,8 km di lunghezza per poche centinaia di metri di larghezza, presenta un ambiente in buona parte incontaminato grazie ai limiti alla cementificazione imposti dal Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, istituito nel 1996. Il villaggio turistico di Cala Spalmatoio, unico centro abitato dell'isola, è sorto negli anni Sessanta del Novecento e consta di un piccolo borgo con caratteristica piazzetta e alcune decine di villette a schiera; poche altre ville isolate sono state costruite nell'entroterra.

     

    L'Ente Parco impone rigide regole per chi vuole godere delle acque cristalline dell'isola e della sua natura selvaggia: chi approda può percorrere liberamente (anche con animali domestici) un solo sentiero tra i molti che attraversano Giannutri, e precisamente quello che unisce Cala Spalmatoio a Cala Maestra, le uniche spiagge presenti sull'isola; gli altri sono percorribili solo se accompagnati da una guida autorizzata del Parco; sono esenti dalla suddetta limitazione i proprietari delle abitazioni, i loro ospiti e gli affittuari, purchè rispettino la ricca vegetazione e non arrechino disturbo alle innumerevoli specie di uccelli e ai conigli selvatici che hanno trovato dimora sull'isola; alcune zone della costa sono inoltre interdette alla navigazione e alla balneazione per non interferire sull'equilibrio dell'ecosistema marino.

  • San Teodoro e la sua perla

    3698479538 bf5702bf50 zSan Teodoro, nota località turistica della Sardegna, è un piccolo comune di circa 4000 abitanti ubicato nella provincia di Olbia Tempio, nella storica regione della Gallura, giace ai piedi del massiccio del monte Nieddu. La sua notorietà è senza alcun dubbio dovuta sia dalla bellezza delle sue spiagge sia dalla presenza di numerose strutture e servizi turistici, quali alberghi, B&B, residence, case vacanza, supermercati, centri sportivi etc. Tutte le spiagge della costa Teodorina sono di una bellezza mozzafiato: acque cristalline di color blu intenso con diverse sfumature che tendono al verde smeraldo, di solito immerse nella macchia mediterranea e con sabbia bianca e finissima. Stiamo parlando di 37 chilometri di litorale. Quasi tutte le spiagge di San Teodoro si possono raggiungere facilmente in auto o con i mezzi pubblici, dai bassi fondali, sono adatte sia per le famiglie con bambini piccoli al seguito, sia per chi vuole praticare sport acquatici. Senza alcun dubbio la spiaggia più famosa è quella situata a nord dell'abitato e forse anche la più bella: la spiaggia de La Cinta. Lunga quasi 5 chilomentri la sua forma ricorda arcuata ricorda una grande cintura, l'arenile è composto da sabbia bianca finissima con dune di sabbia che separano la spiaggia dalle acque laguna. All'interno della Laguna vivono diversi specie di uccelli quali fenicotteri rosa, cormorani, gabbiani, anatre e aironi. Il fondale è molto basso e l'acqua conserva una limpidezza estrema nonostante le migliaia di bagnanti che la frequentano durante l'alta stagione. Tutto questo la rende ideale la balneazione sia per le famiglie con bambini, sia per i giovani: si possono esercitare divertentissimi giochi e sport acquatici. A metà spiaggia è presente un'area chiamata kite zone dov’è possibile praticare kite surf. Vi si può accedere facilmente da due punti ben distinti: da Via del Tirreno e da Via Gramsci. L'ingresso in Via del Tirreno è ubicato proprio dove inizia la battigia, qui troverete diversi servizi quali bar, ristoranti e stabilimenti balneari con noleggio ombrelloni e sdraio. Inoltre è possibile noleggiare natanti con e senza skipper per effettuare un tour nell'area naturale marina protetta Tavolara - Punta Coda Cavallo. L'ingresso principale si trova alla fine di via Gramsci, ove c’è un punto informazioni turistiche e un presidio medico turistico del 118. Una passerella in legno, messa a protezione delle dune, vi porterà direttamente sull'arenile. Qua troverete zone adibite a stabilimenti balnerari e doccie di acqua dolce per il recupero della sabbia. In alta stagione grazie al grande afflusso turistico, si riempie molto velocemente.

  • Ibiza: Una meravigliosa vacanza all’insegna dell’anticonformismo

    3.255

    downloadQuando arriva l'estate, ma a dir la verità già dalla primavera l'interrogativo che inizia a serpeggiare in maniera sempre più insistente è la scelta della meta per quanto riguarda le tanto agognate vacanze.

     

    Allora impazzano offerte, pacchetti viaggio, (guarda Hotelspagna.net un portale dedicato esclusivamente sugli hotel della Spagna) balenano le idee di località esotiche e sperdute oppure ci si concentra sulle capitali europee, i futuri viaggiatori si confrontano e ogni anno c'è un flusso di gente che parte incuriosito a attratto dalla destinazione che andrà a visitare.

  • Borghi nel sud della Puglia: le località più suggestive

    La Puglia è una meta di riferimento dell’estate italiana, località dalle mille suggestioni balneari che, tra Salento, Gargano e il territorio delle Murge, offre una serie di attrattive paesaggistiche di assoluta bellezza e suggestione. La regione più e est d’Italia, però, non è solo coste e sabbia bianca ma offre anche una serie di attrattive di altro genere e di cui i borghi antichi che sorgono tra il leccese e il brindisino sono un ottimo esempio.

     

    Ostuni

    Hotel, residence e b&b a Ostuni sono pieni per dodici mesi l’anno. La città si erge a ideale punto di convergenza tra il Salento, la Valle d’Itria e le Murge e propone un turismo variegato, capace di intercettare target di visitatori del tutto dissimili. Il borgo conta poco più di 30 mila abitanti e propone seduzioni di carattere storico, artistico, archeologico e una serie di scorsi che si consumano tra mare e collina. La vera peculiarità della cittadella brindisina sta però nel suo borgo incredibile, quasi interamente ricoperto dal bianco della calce, usata fin dall’antichità come vernice per intonaco. Non a caso, essa è conosciuta come la Città Bianca ed è una realtà senza eguali in Italia e, forse, nel mondo.

  • Passare delle belle vacanze in Salento

    3.25

    salentoIl Salento è una meta turistica da qualche anno a questa parte molto gettonata. Un tempo quasi dimenticata, questa zona d'Italia che corrisponde al tacco dello stivale, ovvero la penisola salentina, oggi può contare su un turismo florido che ha saputo investire nel modo migliore per offrire ai turisti quello che di meglio è presente in questa regione. Mare cristallino, spiagge incontaminate e paradisiache, clima ventoso e soleggiato, rendono questa zona unica e ancora molto ricca di vegetazione e ambienti incontaminati, ideale per passare delle vacanze in alberghi nel Salento vista mare e nella natura tra sole e mare.

     

     

    Si trovano comunque tantissime città con antichi monumenti e palazzi da vedere, l'entroterra ricco di tradizione con le caratteristiche masserie ovvero le case coloniche fortificate, i trulli che sono patrimonio dell'Unesco, i classici vigneti e uliveti che si perdono a vista d'occhio delimitati dai muretti a secco. Tutto questo unito a un'ottima tradizione culinaria e a fiere e sagre del folclore locale che rendono il Salento unico e magico. Per prenotare delle meravigliose vacanze e cercare quello tra gli alberghi nel Salento vista mare che fa per noi, meglio già da ora informarsi anche online e verificare tutte le varie strutture ricettive disponibili tra cui scegliere quella dove passare le proprie vacanze.

  • 18 buoni motivi per venire in vacanza a Milano Marittima!

    MilanoMarittimaMilano Marittima è certamente una delle località della riviera romagnola più in voga in questi anni. Viene accostata a tutte le località turistiche italiane più famose come possono esserlo Cortina d'Ampezzo, Forte dei Marmi o Amalfi. Chi viene a Milano Marittima torna a casa poi riposato, rinvigorito e soddisfatto dal suo soggiorno e spesso ci torna ogni anno. Ora vorrei condividere con voi alcuni motivi che faranno del Vostro soggiorno a Milano Marittima in un hotel 3 stelle situato direttamente sul mare un'esperienza indimenticabile. E' una lista di luoghi, di momenti o di attività che renderanno la vostra vacanza speciale. C'è qualcosa per tutti. Per le famiglie, i giovani e la terza età.

    1. LA SPIAGGIA (a 10 mt dagli Hotel Continental & Sanremo) per tutti La sabbia fine pulita, i bagnini sempre attenti, l'assenza di venditori ambulanti e il controllo delle forze dell'ordine lungo la spiaggia, il mare caldo e sicuro. Per i bambini e i giovani: le giostre, le casette e i giochi in spiaggia, l'animazione, il bagno con il pedalò, il giro in banana con il motoscafo, i campi da basket, pallavolo, bocce, ping pong.

    2. SPORT ACQUATICI (a 50 mt) per giovani, adulti, famiglie Il motoscafo ti aspetta con la banana galleggiante o per lo sci d'acqua, puoi noleggiare una barca a vela, una canoa o il surf o puoi semplicemente nuotare, il mare è spesso calmo e liscio, l'acqua da giugno è calda.

    3. LA PINETA ( a 200 mt) per gli sportivi e non Ombreggiata, perfetta per passeggiare, per andare in bicicletta. Si può fare jogging e ginnastica con percorsi vita ben segnalati e attrezzati, raccogliere more, vedere scorci "magici" di Milano Marittima, sentirsi lontani dalla civiltà e attorniati dalla Natura a poche centinaia di metri dalle boutiques di lusso!

    4. LE TERME DI CERVIA (a 3 km) per chi ha dei "dolorini!" Possibilità di fare svariati tipi di cure, fanghi, inalazioni, aerosol, grande piscina termale, a 3 km da Milano Marittima, ben servite da mezzi pubblici, la fermata del bus è a soli 50 mt dall'Hotel.

  • Surfcasting a Bibione, il mare d'inverno

    3.55

    Surfcasting en AtlantiqueChi pensa che non valga la pena visitare Bibione in inverno, si sbaglia di grosso: ci sono diverse, piacevoli, attività che si possono svolgere tutto l'anno e che, addirittura, sono fantastiche nella stagione fredda.
    Una tra queste vi è il surfcasting: provate ad immaginare la pace e la quiete che può regalarvi pescare dalla spiaggia di Bibione, immensa e silenziosa distesa di sabbia, con l’unico rumore a rompere il silenzio che è quello delle onde che si infrangono sulla battigia.
    I luoghi ideali per praticare surfcasting sono certamente Bibione Pineda e Lido dei Pini. Ma andiamo con ordine e spieghiamo, a chi non lo conoscesse, che cosa è il surfcasting, attività sportiva che miete sempre più consensi, non solo in Italia.
    Il termine Surfcasting significa letteralmente “lancio sull’onda” ed indica una pesca che si pratica dalla spiaggia, mediante l'utilizzo di canne capaci di lanciare il complesso terminale (esca e piombo) fino a distanze ragguardevoli rispetto alla riva. Il Surfcasting nasce in riva all’Oceano Atlantico, ma da alcuni anni, è giunta anche da noi in Italia e viene praticata sulle nostre coste.
  • ESTATE IN CALABRIA: SULLA COSTA DEGLI DEI LE VACANZE DEI TUOI SOGNI

    3698479538 bf5702bf50 zAll'interno del panorama nazionale ed internazionale senza dubbio è la Calabria una delle mete turistiche più amate e gettonate; sempre più, infatti, sono i visitatori che ogni anno e in qualsiasi stagione approdano in questa regione alla ricerca dei suoi straordinari sapori e sempre più in aumento sono i dati che affermano l'incremento di turisti che organizzano il proprio soggiorno optando per l'affitto di una casa vacanza, come riportato anche dal portale Il Sole24ore; il soggiorno in una casa vacanza è la soluzione più comoda per godersi relax e divertimento e progettare escursioni e itinerari in totale libertà. Una vacanza in Calabria è l'occasione ideale per scoprire e apprezzare le sue infinite virtù: natura incontaminata ;architettura, arte e cultura; le spiagge dalla sabbia finissima e il mare che le bagna. In particolare le mete balneari della Calabria sono famose in tutto il mondo e, tra queste, sulla Costa Degli Dei, le rinomatissime Tropea e Capo Vaticano.

    Tropea è una graziosa cittadina formatasi su una rocca granitica che irrompe a strapiombo sullo splendido mare del Tirreno; secondo la leggenda fu fondata da Ercole quando di ritorno dalla Spagna sbarcò sulla spiaggia e per questo venne denominata Porto Ercole, conservando questo nome fino al V secolo dopo Cristo. La sua storia ha visto un susseguirsi di insediamenti di popolazioni: Bizantini, Normanni e Aragonesi ambirono alla sua conquista soprattutto per la sua strategica posizione sul mare.

    Numerosissime sono le cose da vedere a Tropea e gli itinerari culturali e paesaggistici che propone:

     il centro storico di Tropea, dove  si possono ammirare palazzi nobiliari risalenti al Settecento e Ottocento e pieno di viuzze in cui si stagliano case incastonate nella roccia ;

     le molte  chiese presenti nei vari angoli di Tropea interessanti per le opere d'arte che contengono e per la loro antica origine come il Duomo, eretto circa nel 1100 sui resti di un cimitero Bizantino, o la chiesa di Santa Maria dell'Isola, ormai simbolo turistico della Calabria per la sua particolare posizione: è situata su una roccia e dal suo interno  una stradina conduce direttamente sulla spiaggia sottostante;

  • Guida alle spiagge di Los Angeles

    Los AngelesLe spiagge della California godono di una certa notorietà, e città come Los Angeles sono ormai da tempo mete predilette dai viaggiatori europei.
    Eppure capita spesso che chi visita la costa del Golden State
    alla ricerca di un mare da Caraibi, rimanga spesso deluso di fronte ad un Oceano Pacifico che va di fatto considerato un mare più da surfisti che da bagnanti, pur offrendo paesaggi altrettanto suggestivi.

    Compito de Il Los Angeles - il Magazine per gli Italiani a Los Angeles - sarà dunque quello di suggerirvi autentiche perle e meravigliosi litorali desolati, in cui non è raro trovare una natura incontaminata e acqua cristallina.

    Con una cinquantina di chilometri di splendide spiagge, Los Angeles rimane il sogno di chi ama il sole, il surf e il relax. Dalle battigie più esclusive di star e billionaires a quelle più alternative e gettonate e alle onde perfette per i surfisti, vi proponiamo la classifica delle spiagge più seducenti della città.

     

    Al primo posto c’è Malibù, spiaggia esclusiva per divi del cinema e milionari. Con oltre 43 km di spiagge racchiuse tra l’oceano e la mitica strada costiera Pacific Coast Highway, le frastagliate montagne della Santa Monica Mountains National Recreation Area fanno da sfondo ad alcune delle spiagge più famose d’America: Malibù State Beach, Topanga State Beach, la leggendaria Surfrider Beach, adiacente al Malibù Pier(molo), paradiso dei surfisti, ma anche Zuma Beach, tra le più ampie della Contea di Los Angeles, e Manhattan Beach,piena di giocatori di pallavolo e americani tipici (forse la migliore rappresentazione del California Dream).

  • Speciali vacanze di Natale a Cattolica

    natale-a-cattolicaSpeciali vacanze di Natale a Cattolica

     

    In ogni momento dell'anno, Cattolica accoglie visitatori e turisti con l'allegria e il calore tipici della Romagna. Se stai pensando a come trascorrere le vacanze di Natale cerca tra le proposte di hotel a Cattolica, la soluzione più adatta alla tua famiglia: la città ti conquisterà con la sua atmosfera festosa e le sue tante attrazioni.

     

    Spostamenti rapidi e convenienti

     

    La sua fama come città di villeggiatura estiva era nota anche a Dante Alighieri. In effetti, la città affacciata sul mare Adriatico, ogni anno, accoglie moltissimi turisti italiani e stranieri attratti dalle spiagge più volte premiate con la Bandiera Blu. I lidi bassi e sabbiosi sono facilmente accessibili e sicuri anche per i bambini; le numerose spiagge attrezzate offrono piacevoli attività con cui arricchire le giornate di vacanza. La città si raggiunge facilmente in treno o in automobile e rappresenta un punto di appoggio molto comodo per visitare anche le altre città dell'Emilia Romagna o delle delle regioni vicine, come Urbino, Firenze e Venezia. Trovare una sistemazione in questa piccola cittadina è facile e conveniente: il suo successo è legato anche all'ampia offerta di hotel a Cattolica. Puoi trovare raffinati alberghi di ispirazione felliniana o soluzioni molto confortevoli che permettono di apprezzare la quotidianità di questo antico centro marinaro.

  • Un Paradiso chiamato Salento.

    evvaivacanzesalentoEsiste un paradiso dove i colori del mare si intrecciano con il cielo, dove i profumi e i sapori inebriano i sensi, dove la bellezza del paesaggio si mischia a cultura e tradizione: questo è il Salento.

     

    Una terra magica, affermano in molti, divenuta negli ultimi anni meta turistica richiestissima per le incantevoli coste tra le più belle d’Italia e di tutto il Mar Mediterraneo: scogliere e paesaggi che si alternano a lunghe distese di spiaggia bianchissima e finissima bagnata da acque limpide e cristalline.

     

    Vivere una vacanza nel Salento vuol dire vivere un perfetto connubio tra sole e mare, grazie alle sue splendide spiagge: Porto Cesareo, Gallipoli e le marine di Ugento e di Salve sul versante ionico;  sulla costa adriatica invece, i granelli di sabbia ricoprono i litorali di Torre dell’Orso e Otranto.
    Per chi ama la natura e la scogliera frastagliata da paesaggi mozzafiato può raggiungere il Salento occidentale fino all’estremo sud nel tratto che va da Santa Cesarea Terme, passando per Castro e terminando fino a Santa Maria di Leuca.

     

    La penisola salentina è caratterizzata da un territorio unico e particolare, dove si possono incontrare stupendi angoli di natura incontaminata oppure infiniti oliveti e vigneti delimitati da caratteristici muretti a secco e da piccole stradine.
    E’ proprio da queste piccole stradine, tra le campagne, che nasce la sua storia ricca di cultura, folklore e tradizione come la pizzica.
    Ogni città come Gallipoli, Otranto, Lecce, sono rari gioielli che custodiscono palazzi nobiliari, antichi casolari, masserie, pajare, chiese barocche, Dolmen e Menhir.

    Il Salento è un paradiso che aspetta solo di essere vissuto, è la meta adatta per vivere una vacanza da sogno a contatto con la natura per poi essere cullati dalle onde del mare.

  • Alla scoperta delle bellezze Siciliane: Palermo

    bed-and-breakfast-palermoTra il Mar Mediterraneo e l’Europa la Sicilia è una delle regioni dell’Italia più bella. Tra le città che la compongono Palermo, il capoluogo della regione siciliana, è considerato un nodale, sia dal punto di vista culturale che economico.


    Palermo è uno dei centri più importanti per il turismo per questo non è difficile trovare durante l’anno varie offerte di viaggio per raggiungere la città da qualunque parte d’Italia e da gran parte del mondo attraverso scali aerei principalmente a Roma, Milano, Bergamo e Torino.

    Grazie proprio alla varietà di offerte e sconti rientra tra le mete da raggiungere alla portata di tutte le tasche. Variegata e importante anche l’offerta sui luoghi e le strutture dove dormire a Palermo: bed and breakfast, ostelli e hotel.

    Soffermandoci su un rapporto qualità e prezzo riteniamo che la scelta più giusta per pernottare sia indubbiamente la scelta di un b&b a Palermo. Quando andrete a scegliere un bed and breakfast, oltre ai prezzi, ai servizi e alla qualità, occorre guardare attentamente la posizione in città della struttura scelta.

     

    La scelta più giusta su dove prenotare un b&b dipende sostanzialmente dal tipo di vacanza che si vuole fare a Palermo e in generale in Sicilia. Se si sceglie un viaggio più legato al mare e al sole la scelta più corretta è quella di prendere un b&b vicino al mare: mondello, addaura, capogallo, sferracavallo sono le zone di mare più gettonate in città.

  • Diverse proposte per le vostre vacanze a Rimini

    riminiChe siate appassionati di cultura, giovani in cerca di divertimento, coppie desiderose di trascorrere qualche giorno di relax oppure famiglie con bambini, Rimini è sicuramente la meta più indicata per i vostri soggiorni al mare!
    Questa graziosa cittadina offre infatti tutto ciò che state cercando, proponendo vacanze a prezzi competitivi e modellate sulle esigenze di ciascuno.

    Per tutti i ragazzi desiderosi di vivere dei giorni indimenticabili all'insegna della movida e del divertimento, vengono messi a disposizione da numerose strutture ricettive speciali formule in Bed and breakfast con colazione servita fino a tardi ed a prezzi assolutamente imbattibili!
    Sarà quindi possibile assistere a spettacoli straordinari, partecipare ad eventi attesissimi tra cui la Molo Street Parade e la Notte Rosa, presenziare a scatenati party a tema presso i locali sulla spiaggia e le discoteche più in voga approfittando di tariffe scontatissime!
    Gli amanti della cultura potranno soggiornare in mezza pensione, approfittando per visitare durante il giorno i monumenti della città e le splendide rocche situate nel vicino entroterra, tutte ottimamente conservate e depositarie di storie e leggende davvero emozionanti!

  • Passaggio in Ogliastra: Baunei mare e natura

    cala marioluEsiste un angolo di Sardegna tutto da scoprire: Ogliastra, spesso al di fuori dai itinerari turistici una parte della costa tirrenica dell'isola conserva un immenso patrimonio naturalistico.

    L'area circoscritta nel territorio di Baunei mare è differente dalle altre: qui faraglioni e scogliere a picco sul mare hanno creato cale e piccole baie tra le più belle del mediterraneo.

    Scoprire il territorio di Baunei mare è avventurarsi in una Sardegna differente dove uomo, natura e turismo convivono in perfetta armonia.

    Scegliere di visitare le coste ogliastrine è facile, la miglior soluzione è quella di scegliere di alloggiare lungo la costa è possibile grazie alle proposte hotel Baunei mare.

    Un particolare paesaggio marino con uno sfondo di pinete interrotte da ulivastri e la ricca macchia mediterranea regala un profumo che resta nel cuore agli amanti della natura e dei bei luoghi.

    La zona di Baunei mare è anche il posto giusto dove praticare sport acquatici come il wind surf ed il kite perchè non mancano le giornate di ottimo vento Maestro.

  • Puglia e Salento, una delle mete più amate al mondo

    3.675

    salento-23-Il Salento è sicuramente una terra magica, ricca di storia, cultura e bellezze naturali. Chi trascorre le proprie Vacanze in Salento,indubbiamente rimane incantato dalla bellezza dei suoi paesaggi, dei suoi numerosi luoghi di interesse e dall’atmosfera unica e inebriante che questa terra meravigliosamente offre.

     

    E’ proprio vero, la Puglia e il Salento sono una delle mete più amate al mondo come destinazione turistica... non è possibile descriverle solo con leparole, o solo con leimmagini, vanno vissuti attraverso i sensi, ascoltare i loro ritmi, assaporare i piatti tipici, guardare e ammirare gli splendidi paesaggi, inebriarsi con i profumi, toccare con mano ciò che offrono ad ogni passo, in ogni momento.

  • Itinerario turistico da Lecce a Leuca attraverso il bel Salento.

    31Il Salento è una terra ricca di colori, odori, sapori...ma anche natura  incontaminata, arte e cultura. L'itinerario proposto parte da Lecce e porta fino al capo di Leuca, percorrendo tutto il litorale adriatico, in un viaggio da nord a sud...dal Barocco alla "finis terrae".

    Lasciando la bella Lecce e dirigendosi verso il litorale adriatico si giunge a San Cataldo. La città in cui sbarcò Ottaviano Augusto subito dopo essere venuto a conoscenza della morte di Cesare.

    Subito dopo San Cataldo con la sua spiaggia sabbiosa, il faro e la sua rigogliosa pineta, ci si imbatte in una vera e propria chicca...l'Oasi WWF delle Cesine. Un parco naturale protetto che conserva intatta la flora e la fauna locale. All'interno dell'oasi si respirano gli odori tipici della macchia mediterranea, del mirto e del rosmarino selvatico e possono ammirarsi migliaia di specie di rettili, anfibi ed uccelli.

    Scendendo verso sud incontriamo una lunghissima striscia sabbiosa nota con il nome di "strada bianca". Spiaggia che deve il nome alla caratteristica via in tufo bianco che occorre percorre per giungerci. Subito dopo incontriamo una serie di piccole calette sabbiose intervallate da scogliere che ci portano fino alla marina di San Foca. In una di queste calette trova posto una struttura in cui è possibile pratica il kitesurf.

  • Salento di masserie, campagne, centri storici

    Salento vacanzaSe vi piace il turismo rurale, nella vostra esperienza di viaggiatori consumati, non potrà mancare la conoscenza diretta di una masseria in Salento. Del Salento se ne parla tanto ma pochi lo conoscono come dovrebbero.

     

    Quella che viene spesso fuori è l'immagine di un Salento di spiagge assolate e divertimento sfrenato, una méta per lo più destinata ad un target più giovane. In realtà c'è un Salento ancora da scoprire e da valorizzare che merita attenzione: il Salento rurale

  • Il Parco della Versiliana: dove natura fa davvero rima con cultura

    parco-versiliana-pietrasanta

    Incastonato tra Marina di Pietrasanta e Forte dei Marmi, il Parco della Versiliana è una foresta di alberi secolari affacciata sul litorale, antica quanto la stessa pianura.

    Un’area che si estende per 800.000 metri quadri e che, tra tagli e rimboschimenti, è giunta fino a noi pressoché intatta, preservando, al suo interno, rare specie arboree e un’estesa varietà paesaggistica.

    Senza dubbio uno dei fattori che hanno reso la Versilia un luogo di villeggiatura tra i più rinomati d’Italia.

    Qui lecci e pini marittimi si alternano a radure percorse da fiume bordeggiati di cannucce e ‘lame’, i caratteristici ristagni d’acqua della zona.

    Al suo interno vivono come animali dai nomi favolosi come gallinelle d’acqua e ballerine gialle, cinciallegre e martin pescatori, scriccioli e verzellini.

  • Un incantevole soggiorno in Sicilia: sole, mare e paesaggi naturali

    siciliaQuando decidi una meta pensi sempre alla stagione migliore, ma quando scegli la Sicilia, le temperature non hanno importanza. Sole, mare e paesaggi sono ingredienti naturali di un’isola che lascia il segno in ogni sua stagione. Primavera, inverno, poco importa. Il sole riscalderà sempre questa terra ed i suoi fantastici paesaggi non hanno bisogno di un giorno preciso per essere visitati. Puoi decidere di fare una vacanza al mare in Estate nei mesi più caldi di Luglio ed Agosto, oppure di prendere il sole a Maggio e a Settembre. Per un’escursione sull’Etna non è necessaria la neve, quella arriva solo nei mesi più freddi, a Gennaio ed a Febbraio per esempio.

     

    In Sicilia non ci si annoia mai. Lavoro, scuola e passeggiate. Lunghe passeggiate nel centro storico di Catania o di Palermo, nel lungomare osservando i pescatori che calano la rete per tornare dopo a prendere i loro pesci.

  • Riviera delle palme partendo da Loano

    4.635

    loanoLoano è un paese di una decina di migliaia di abitanti, affacciato sul mar ligure.

     

    Meta turistica molto conosciuta, offre da sempre la sicurezza della scelta perfetta per le vacanze in tutti i periodi dell'anno.

     

    Ovviamente il periodo di maggiore affluenza è quello estivo, natalizio e pasquale.

     

    Per gli amanti del mare, pulito ed ordinato, Loano detiene ormai da molti anni la famosa “Bandiera Blu” europea assegnata alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio, dandone riconoscimento di garanzia e qualità.

     

    Dal 2014 viene riconosciuta a Loano anche la Bandiera Lilla la quale ha l’obiettivo di riconoscere e far conoscere quelle località che favoriscono il turismo da parte di persone con disabilità, prestando una particolare attenzione a questo target turistico.







Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"